menu Home
Luglio 4, 2021
SHRII

#MusicInTheAir Podcast hosts this week :
SHRII

Oggi debutta per #MusicInTheAir una artista nuova per Villahangar e il suo Podcast: SHRII, cantautrice, compositrice, produttrice musicale e performer indipendente. 

La sua sensibilità musicale è stata delineata da anni di formazione formale nella musica classica carnatica, determinando un’eccezionale capacità di fondere perfettamente elementi vocali classici e contemporanei, sia dal vivo che in studio. 

Così, traendo influenze dalla musica classica indiana, dal jazz, dal blues, dall’elettronica, dall’hip-hop e altre forme, i suoi stili vocali e musicali si fondono ed evolvono guidati dalla musica e dalla narrazione estetica attraverso i testi e la voce. I suoi dj set sono un mix di elettronica e voce attraverso generi tra cui house, disco, dub e suoni globali.

Metà del duo di musica dance elettronica Gods Robots, ha viaggiato per l’India e gli Stati Uniti, esibendosi in numerose città toccando tra le altre, New York, Los Angeles, San Francisco, Santa Cruz, e Festival, tra cui il Burning Man Pre-Compression. 

Con la sua band, i cui primi lavori sono stati selezionati da Bit Torrent per il programma Artist Spotlight e con cui ha pubblicato un album con Sony (India) nel 2014, ha avuto l’onore di essere stata selezionata da MTV World per esibirsi alla prestigiosa cena annuale dei premi dell’Asia Society, voluta per migliorare la visibilità della cultura asiatica in Occidente. 

Nel 2017 ha poi iniziato il suo progetto solista, debuttando nel 2017 al Global Salon tenutosi a Lucknow – una prestigiosa piattaforma di incontro tra arte e cultura per artisti di tutto il mondo curata dall’ex vicepresidente mondiale di MTV Nusrat Durran che ha portato a una serie di eventi e festival interessanti – per poi esibirsi in un incontro di tecnologia e arte chiamato Kinnernet tenutosi a Parigi. 

È stata anche invitata a far parte di Algebra a Delhi, un incontro mensile socio-culturale-politico curato da Shoma Chaudhury, uno dei più importanti giornalisti indiani, che ha visto la partecipazione dell’attore Naseeruddin Shah.

Da allora Shrii si è esibita in tutti i locali del Paese, apparendo al fianco di nomi famosi come Daniel Waples, musicista e produttore Hang Drum con sede nel Regno Unito, il produttore live tedesco e live act Parra For Cuva, e il dj e produttore argentino Chancha Via Cicuito. 

Il suo 2018 si è concluso in bellezza, debuttando al festival da solista Mysa (Forest Hills, Maharashtra) e Locals District (Jaipur).

Oltre a produrre musica per i suoi live set da solista, vanta collaborazioni di lunga data con produttori di tutto il mondo, prestando voce e testi per la loro musica. 

Alcune delle sue collaborazioni chiave includono David Starfire (California), Youth (Killing Joke) Stephan Jacobs e Ahee (LA), Tash (Grecia), Invoker (Francia), Simone Vitullo (Italia), Nopi e altro ancora e sono state pubblicate su etichette tra cui Go Deeva Records, Loot Recordings, XYZ, Mango Alley e Movement Recordings. 

La recente collaborazione con David Starfire e Stephan Jacobs intitolata “Season” ha ottenuto un enorme supporto da parte di sostenitori del settore come Bassnectar e altri. 

E la sua più recente collaborazione con Stephan Jacobs e Ahee intitolata “Colors Of The Sun” ha raggiunto il primo posto nella classifica delle Leftfield Bass Charts di Beatport. 

La sua ultima traccia su Go Deeva Records è la numero 4 nella classifica Beatport Afro House.

Ma l’attività di Shrii prevede anche collaborazioni nel cinema e nella danza: si è anche dilettata nella scrittura di musica per Bollywood e Tollywood e suo è il credit per il titolo della canzone del film Jackpot del 2013. 

Ha inoltre cantato e scritto i testi per una canzone del film di successo Telugu Pellichoopulu del 2018, che ha vinto un premio nazionale nella categoria miglior film.

Il suo lavoro più recente include la voce per il Murthovic Ensemble di Hyderabad che ha fatto parte dell’opera di danza Antariksha Sanchar supportata da Red Bull, in scena dal vivo alla Royal Opera House di Mumbai e all’auditorium Kamani di Nuova Delhi negli ultimi mesi.

Il suo ingresso nel mondo del djing l’ha vista protagonista in quasi cinquanta date nel 2019 e 2020, mentre ora, concentrata a riportare i suoi live e dj set in festival e locali n tutto il mondo, sta lavorando su alcuni pezzi in collaborazione con produttori rinomati che vedranno la luce a breve, oltre a continuare a lavorare alle sue produzioni da solista: è infatti pronta per pubblicare il suo EP chiamato “Echo” su Lump Records e Deep Bali Records. 

Cosa c’è nel tuo presente a livello musicale e umano?

Io vivo in India. A partire da ora, con molte parti del paese sotto isolamento parziale o completo, i concerti sono inesistenti. Quindi ho passato molto tempo a concentrarmi sulla creazione e ad affinare di più le mie abilità come cantante e produttrice.

Ho avuto molte uscite quest’ultimo anno, entrambe le collaborazioni e il mio EP di debutto da solista “Echo”, pubblicato su Lump Records a maggio. 

Ho anche fatto il mio primo remix ufficiale per la pubblicazione di una massiccia traccia di collaborazione chiamata Divine con Tash (Movement Limited); un altro con Simone Vitullo e David Herror chiamato Higher su Go Deeva Records. Ho collaborato con artisti tra cui Nopi, Nora Mirma (House Music With Love), Aetius Boutefoy, Folic State, tra gli altri. Quindi musicalmente è stato molto ricco e molto gratificante.

Insegno anche indiana classica (carnatica) online. Questa è una grande esplorazione della profondità del cervello umano rispetto alle capacità di apprendimento. Mi ha insegnato tanto.

 

Come vivi ora e hai vissuto nel recente passato questo momento particolare per l’umanità di epidemia?

L’epidemia è stata una delle esperienze più brutali per l’umanità nel suo insieme. L’energia collettiva è stata così intensa ma, allo stesso tempo, sento che è anche il momento della contemplazione e dell’esplorazione dentro di sé. Essendo la musica una fonte di profondo lavoro interiore, è stata una benedizione. Apprezzo davvero la bellezza della musica nella mia vita. 

 

Quali sono i tuoi progetti musicali per il futuro più immediato?

Ho intenzione di pubblicare altri EP da solista e ci sono alcune canzoni in collaborazione molto eccitanti in preparazione.

 

Come prevedi la tua estate, sia nella vita di tutti i giorni che da un punto di vista artistico?

L’estate in India sta ufficialmente finendo. Spero che la prossima stagione sia senza virus 😀 e che potrò viaggiare per suonare. Ho anche intenzione di sperimentare di più con la mia serie chiamata #TimelessExplorations su Instagram dove esploro diversi stili di musica. La mia vita quotidiana nell’immediato futuro sembra approfondire il mio viaggio musicale.

 

Quali sono le tue speranze per il tuo futuro artistico in questo momento?

In questo momento mi sto concentrando sulla produzione di più musica.

In futuro, spero di fare tanta buona musica. Che la mia musica viaggi in lungo e in largo 😀 

Mi piacerebbe un giorno suonare nei festival di tutto il mondo e lavorare con i migliori musicisti. 


#TRACKLIST

01. Shrii – Thodi / Unreleased
02. Shrii – Sola / Unreleased
03. Shrii – Flame / Lump Records
04. Tash, Shrii- Divine (Shrii Remix) / Movement Limited
05. Simone Vitullo, David Herrero ft. Shrii – Higher / Go Deeva Records
06. Shrii- ID / Unreleased
07. Shrii – Echo / Lump Records
08. Folic State ft. Shrii – ID / Unreleased
09. Aeitus Boutefoy ft. Shrii – ID / Unreleased
10. Folic State ft. Shrii – ID / Unreleased
11. Shrii – ID / Unreleased
12. Shrii – ID / Unreleased


Share :




  • cover play_circle_filled

    01. Mbokodo (Original Mix)
    Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    02. Mbokodo (Radio Edit)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    03. Mbokodo (Instrumental Mix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    01. Cloud's Song (Original Mix)
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Sunset Journey (Original Mix)
    Alex Donati, Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Behind the Sun (Original Mix)
    Matt Sawyer, Manu EL

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Tribalistars (Original Mix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    02. Tribalistars (Miky J Villa Flaming Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    03. Tribalistars (Matt Sawyer Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    01. Bloom Together
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Rompom
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Odyssey
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Nguvu
    Double Drop

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Imposter of Syndrome
    Deckert

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Tembour
    Sound Shapes

    file_download
  • cover play_circle_filled

    04. Mount Athos
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    05. Raksat
    Nina Simmons

    file_download
  • cover play_circle_filled

    06. Matizze
    Siddhartha

    file_download
  • cover play_circle_filled

    07. Gamma
    Socko

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. SUNDAY MORNING
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. SCALA
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. PLEASURE TANGO
    Matt Sawyer, Everything Counts

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Take Me Back
    Airbas, Maria Angeli

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Take Me Back (Ricky ‘BiRickyno’ Classic Piano Dub Mix)
    Airbas, Maria Angeli

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Umma
    Matt Sawyer, Everything Counts

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Carpe Diem
    Mavee

    file_download
play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play