menu Home
Luglio 4, 2022
samantha loveridge

#MusicInTheAir Podcast hosts this week :
SAMANTHA LOVERIDGE

Per il nuovo MusicInTheAir di questa settimana Villahangar dà il benvenuto a Samantha Loveridge, artista dai molti talenti: DJ, produttrice e label manager di “Inward Records”, la sua è una profonda passione per tutto ciò che è musica. 

Nata e cresciuta a Oxford, nel Regno Unito, si è trasferita per l’Università a Manchester, dove ha vissuto per sette anni, e ha deciso di concretizzare la sua passione per la musica. Ora vive a Sydney, in Australia.

Samantha Loveridge è nota per il suo gusto sopraffino nel selezionare la musica, partecipando all’offerta musicale nella scena della musica elettronica con un suono fortemente influenzato da paesi come Tel Aviv, India, Egitto e Africa – World music. Le sue produzioni sono una miscela di Afro e Organic con una spolverata di melodia, e l’hanno vista ai vertici delle classifiche Beatport ricevendo supporto internazionale.

Racconta in proposito: “Quando ho iniziato a fare la DJ, suonavo “shuffle house”, che era tutta la mania dell’epoca. Sono quindi passato alla tech-house, ma presto mi sono allontanato da quello perché non sentivo una connessione emotiva con esso. Se dovessi definire la musica che produco e suono oggi, sarebbe un mix di Afro e Organic House con una spruzzata di Melodic”. Aggiunge: “Le mie produzioni sono influenzate dai brani che vengono pubblicati su etichette a cui miro. Quindi, ad esempio, ascolterò ciò che l’etichetta sta pubblicando in quel momento e trarrò ispirazione da quello. Mi piace ascoltare bellissimi sintetizzatori all’interno melodico e incorporarli, combinati con la batteria di Afro”. 

Samantha Loveridge si è evoluta all’interno della scena musicale suonando in luoghi iconici come Space Ibiza e Sankeys Manchester. Avanzando rapidamente verso la sua residenza a Sydney, la sua comprensione dietro l’arte di un warm up è stata riconosciuta ai massimi livelli, guadagnandosi un posto nelle formazioni che supportano artisti di tutto il mondo.

Per il presente e l’immediato futuro, racconta: “Il mio piano è fare quanta più musica possibile e pubblicarla con etichette (tenendole per me;) Ho gli occhi puntati. Ho due progetti entusiasmanti che non vedo l’ora di condividere con il mondo: uno con Rafiki Simone e uno con Lizwi. Sono davvero speciali e quelli di cui sono più orgogliosa finora <3”. 

Questa settimana, per il suo Podcast per Villahangar, ha creato un mix di tutti i suoni che ama: sintetizzatori melodici, bassi diretti, batteria groovy organica/afro e voci accattivanti. Spiega: “Alcuni brani sono inediti e altri no, ma nel complesso sono tutti brani che mi piacciono e spero che lo facciano anche quelli che ascoltano”.

Che musica ascolti quando ti togli le cuffie da DJ?

Ascolto musica degli anni ’70 e ’80. Lo adoro e mi sarebbe piaciuto festeggiare in quell’epoca.

 

Quando e come è stato il tuo primo incontro con la musica?

Ho sempre avuto una passione per la musica da quando ho memoria. Penso che questo mi sia stato trasmesso da mia mamma che condivideva anche la stessa passione, ricordo di aver ballato insieme in soggiorno da bambina. Come teenager i miei amici mi chiedevano sempre di fargli dei CD o di aggiornare il loro iPod. A quel tempo non sapevo cosa potevo fare con la musica a parte suonare uno strumento o essere un cantante. Quando mi sono trasferita a Manchester per studiare i miei occhi si sono aperti al mondo delle feste studentesche e ai DJ che selezionavano brani per far divertire e ballare altre persone. È stato allora che ho capito che volevo fare la DJ, così ho comprato un controller come auto regalo per un Natale e ho imparato a mixare.

 

Quali artisti/dj/produttori segui?

Gli artisti che seguo sono Dixon, Trikk, Eagles & Butterflies e la banda di Keinemusik: Adam Port, Rampa e ME. Cerco sempre di vedere cosa stanno suonando e dove lo stanno suonando.

Sei Label Manager per Inward Records, di proprietà di Pippi Ciez e Sparrow & Barbossa. Cosa puoi dirci della Inward Records e del tuo ruolo nell’etichetta?

Inward Records è un’etichetta che pubblica musica che parla dall’interno, fa oscillare l’anima e pulsa un ritmo coerente nel mondo. L’impronta di Inward è prevalentemente Afro & Organic House, ma siamo sempre aperti a suoni freschi. Byran (Sparrow) riceve e decide sulle demo, Pippi è il nostro ingegnere del suono e un mago quando si tratta di mixare/masterizzare, e insieme possiedono la Inward Records. Dopo che la demo è stata accettata, è mio ruolo gestire ogni elemento di rilascio e l’artista per garantire che tutto vada liscio e in tempo. Abbiamo anche Rachael D’Alessandro che è la nostra artista di grande talento e un membro vitale del nostro team.

 

Cosa ne pensi della scena musicale australiana? Quali pensi che siano le differenze con l’Europa?

Quando si tratta della scena musicale australiana posso solo commentare Sydney, perché è l’unico posto che ho vissuto qui finora e non molto a causa del COVID. Sydney è difficile a causa delle leggi di blocco che sono state in vigore, quindi le feste finiscono intorno alle 3/4 del mattino rispetto all’Europa, dove possono andare avanti per giorni. Non ci sono molti grandi club a Sydney, per lo più bar con scantinati o piste da ballo, quindi è molto diverso venire dall’Europa che ha molti super club. Sento anche che l’Europa ha un appetito molto più grande per la musica elettronica/melodica. Mi piace vivere a Sydney e lo stile di vita che ne deriva, ma mi manca davvero l’accesso alla scena musicale europea a portata di mano!

 

Com’è il tuo inverno? Avete in programma dj set al momento per il presente e per il futuro?

È inverno qui a Sydney e fa freddo! Mi sono decisamente acclimatata, quindi al di sotto dei 20 gradi e per me è freddo ahah. Di recente mi è stata data l’opportunità di aprire per Eli Nissan di Bootz ‘N’ Catz & Return To Rio (due feste enormi e molto rispettate sche ho tenuto d’occhio fin dal mio arrivo) e mi hanno chiesto di unirmi di nuovo a loro per Volen Sentir e Monkey Safari di cui sono super entusiasta! La scena musicale di Sydney sta finalmente iniziando a rimettersi in carreggiata dopo essere stata duramente colpita dal COVID ed è fantastico! Sono molto grata di essere coinvolta.

#TRACKLIST

01. Veytik – Proton / Art Vibes Music
02. PolyRhythm feat. Nomvula SA – Bawo Ngiyabonga (Leo Guardo Remix) / Connected
03. Loverman (MX) – Nada Brahma (Original Mix) / Union Records (IT)
04. R.E.M – Losing My Religion (Samantha Loveridge Bootleg) / Unreleased
05. Roj [SA] feat. Bukeka – Hambani / Pippi Ciez Remix / Unreleased
06. La Compagnie Creole – A.I.É. (HaZa Remix) / MoBlack Records
07. Thales Senses – Flowers in Sea / Art Vibes Music
08. Djamou Sangare – Kure Kure (Dub Mix) / Unreleased
09. Dr Feel & Kreative Nativez – Modjadji (The Rain Queen) / Bosom Records
10. Tom Zeta – Walk In The Park / Mobilee Records
11. Nick Kappa – Irida (Elias Kazais Remix) / Organnic Records
12. Sebjak & Fahlberg – New Dimension (Original Mix) / Bibliotheque Records


Share :




  • cover play_circle_filled

    01. Hayibo
    Maxi Meraki

  • cover play_circle_filled

    02. Motéa
    Maxi Meraki

  • cover play_circle_filled

    03. Now You Know
    Maxi Meraki

  • cover play_circle_filled

    01. Bendingayazi (Original Mix)
    Double Drop, Xabizo

  • cover play_circle_filled

    02. Bendingayazi (Leo Guardo Remix)
    Double Drop, Xabizo

  • cover play_circle_filled

    03. Bendingayazi (Radio Edit)
    Double Drop, Xabizo

  • cover play_circle_filled

    01. Golden Hour (Iban Mendoza Interpretation)
    Jessy Green & The Axiom

  • cover play_circle_filled

    02. Golden Hour (David Moreno & Iban Mendoza Remix)
    Jessy Green & The Axiom

  • cover play_circle_filled

    01. Broken Melodies (Extended Edit)
    Jabzz Dimitri & Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    02. Broken Melodies (Radio Edit)
    Jabzz Dimitri & Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    01. You Are Beautiful (Afro Take)
    Dr. Feel feat. Zhané

  • cover play_circle_filled

    02. You Are Beautiful (Sunset Mix)
    Dr. Feel feat. Zhané

  • cover play_circle_filled

    03. Shu
    Dr. Feel

  • cover play_circle_filled

    04. Piye
    Dr. Feel

  • cover play_circle_filled

    01. Mbokodo (Hanna Hais Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    02. Mbokodo (La Santa Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    03. Mbokodo (Eisor Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    04. Mbokodo (Breeze and The Sun Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    01. Mbokodo (Original Mix)
    Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    02. Mbokodo (Radio Edit)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    03. Mbokodo (Instrumental Mix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    01. Cloud's Song (Original Mix)
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Sunset Journey (Original Mix)
    Alex Donati, Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Behind the Sun (Original Mix)
    Matt Sawyer, Manu EL

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Tribalistars (Original Mix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    02. Tribalistars (Miky J Villa Flaming Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    03. Tribalistars (Matt Sawyer Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    01. Bloom Together
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Rompom
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Odyssey
    Diass

    file_download
play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play