menu Home
Giugno 13, 2022
naza

#MusicInTheAir Podcast hosts this week :
NAZA

Nuova settimana, e ancora un nuovo artista per il MusicInTheAir di Villahangar. Oggi il protagonista è Naza, nato nato e cresciuto a Rio de Janeiro, in Brasile. 

Durante la giovinezza ha vissuto in diversi paesi con la sua famiglia, come l’Italia, il Portogallo e il Canada. Circa sei anni fa infine, ha lasciato il Brasile per vivere a New York e negli ultimi quattro anni ha vissuto a Città del Messico.

Suo padre è stato una parte importante del suo rapporto con la musica. Racconta: “Ascoltava sempre band brasiliane e il suo hobby era fare il DJ a casa con i suoi amici. Quindi fin dall’inizio io e mio fratello abbiamo avuto il desiderio di fare anche il DJ”.

Il suo è uno stile tribale deep house unico ispirato al suo paese d’origine, il Brasile. Mescola batteria, percussioni e voci coinvolgenti con una linea di basso caratteristica. La sua musica si costruisce gradualmente con diversi strati di melodie con uno stile imponente e speciale. Spiega in proposito: “Potrei dire che il mio stile musicale è più tribale e naviga tra deep e afro house. Mi ispiro davvero ai ritmi, come la batteria e diversi strumenti. Da quando ho lasciato il Brasile, il mio stile si è evoluto in molti modi. Ho fatto parte degli inizi dell’EDM con il mio progetto passato con mio fratello (Naza Brothers), in stile big room, mi è sempre piaciuto vedere una folla molto icoinvolta. Quindi, dopo, c’è stata un’esplosione di ispirazione dai club di New York a Burning Man. Mi sono davvero connesso con la musica che poteva toccare la folla in un modo diverso, ma che poteva comunque mantenere un’elevata energia”.

Riguardo ai generi musicali che lo influenzano di più, aggiunge: “Sono molto aperto, ho elencato generi diversi per trarre ispirazione in modi diversi. Ogni volta che c’è una forte percussione, lo adoro! La vibrazione della batteria e la voce coinvolgente si connettono con me. Ma l’ispirazione musicale generale può essere trovata ovunque da un film, un rituale spirituale, persino le persone che cantano per le strade”.

Dopo oltre un decennio di solida carriera, dal Brasile è passato a New York City e ora è in Messico, Paese di grande ispirazione spirituale per il suo lavoro e la sua vita.

Uno dei suoi EP principali è stato “Mantra” pubblicato dalla nota etichetta discografica Earthly Delights, le stesse etichette di DJ come Be Svendsen e Armen Miran. 

Un’altra sua pubblicazione di successo è stata con l’etichetta tedesca Perplex, di Berlino, molto apprezzata su Beatport per settimane con un grande supporto a livello globale, con brani come “Ayo” e “Dimba”. 

Il suo EP più recente, del mese scorso, è ”Melhor Dia da Semana”,  con una band brasiliana che gli piace molto, i Barbatuques, accompagnato da un remix di El Mundo. Un’atmosfera molto brasiliana con i suoi numerosi strumenti e percussioni, un viaggio squisito con un maestoso lavoro di sintetizzatori. Dice: “Puoi percepire chiaramente in questa produzione la mia influenza brasiliana, come portare la “cuica”, strumento molto locale e altro ancora. Questo EP ha anche un remix di El Mundo che rallenta il groove in un modo molto carino”. E riguardo al presente, aggiunge: “Sto lavorando ora alle mie future uscite e sono davvero entusiasta di vedere che porteranno un significato ancora più profondo connettendomi con le mie influenze messicane”.

La sua musica ha avuto il supporto di artisti come Amê, Dixon, Solomun, Maceo Plex, Damian Lazarus, Trikk, Audiofly, Jamie Jones, Hot Since 82, Sandrino, Animal Trainer, Danny Tenaglia, Super Flu YouAndMe, Behrouz, Gab Rhome, Lemurian, Eelke Kleijn, Cats n Dogz.

Per il presente e l’immediato futuro, i suoi piani sono continuare a far crescere Somos Vibra come progetto toccando i cuori delle persone con la sua musica. Afferma: “Stiamo lavorando a un progetto energetico collettivo che integra la moda con la musica. E c’è dell’altro!”

Che musica ascolti quando ti togli le cuffie da DJ?

Di solito mi sveglio ascoltando Bossa Nova e soprattutto mi piace ascoltare musica brasiliana. Mi tranquillizzo e torno alle mie radici.

 

Quali sono i tuoi artisti/dj/produttori di riferimento?

Uno dei miei più grandi riferimenti quando ho iniziato a fare il DJ è stato sicuramente Laurent Garnier, specialmente quando è uscito con “The Man with the red face”. Oggi mi sento in contatto con la crew Keinemusik e come lavorano con le melodie, le percussioni.

 

Quanto sei cresciuto e dove vivi ti influenza dal punto di vista musicale?

Molto! La musica brasiliana ha fatto parte della mia vita e mi piace portare quell’influenza nella mia musica. È quello che si dice in portoghese, ha una “ginga”, uno swing che fa venire voglia di ballare. Alcuni dei miei brani prendono il nome da tribù indigene brasiliane, come “Ayo” che significa felicità. Anche il Messico, dove vivo ora, ha avuto un impatto spirituale su di me, come le canzoni sciamaniche che ascolti in diversi tipi di cerimonie e il potente significato dietro i testi ha reso la mia musica più significativa, toccando le persone in un modo più profondo.

 

Quali sono stati i tuoi progetti più recenti e di quali progetti fai parte?

Al di là della musica, mi è sempre piaciuta la moda, gli stili dei festival e insieme a mia moglie abbiamo avviato durante la pandemia un progetto chiamato “Somos Vibra”, che significa che siamo tutti vibrazione. Unisce la moda con la musica e l’energia collettiva perché crediamo nel risvegliare la luce e la creatività che le persone hanno dentro. Un altro progetto importante è il mio nuovo EP appena uscito “Melhor Dia da Semana” con una band brasiliana chiamata Barbatuques che usa il proprio corpo come strumenti e con El Mundo che fa un bellissimo remix.

Cosa puoi dirci in particolare di Earthly Delights? 

Sono sempre stato ispirato dall’artista di Earthly Delights, quindi è stato naturale. Abbiamo pubblicato insieme l’EP Mantra che per me ha un forte significato. La traccia principale “Mantra” è stata realizzata con una voce sciamanica che evoca il potere del fuoco da un rituale che ho seguito. Gli altri due brani “Salvia” e “Savage” sono entrambi killer della pista da ballo.

 

Cosa ne pensi della scena musicale messicana? Quali pensi che siano le differenze con l’Europa?

La scena messicana è cresciuta molto in termini di festival e Tulum è stata un punto di riferimento molto importante per il Paese, che ora fa parte del calendario stagionale mondiale. Tutte le etichette principali hanno ora la loro residenza e gli eventi qui come hanno fatto a Ibiza e nell’estate europea.

 

Quale evoluzione pensi stia vivendo la musica elettronica sulla scena internazionale?

Internet ha reso la musica molto più accessibile, facendo conoscere DJ e produttori da qualsiasi parte del mondo. Questo ha mescolato molte influenze e stili.

 

Com’è stato il tuo inverno? Hai in programma dj set al momento per il presente e per il futuro?

Mi piace seguire l’estate, quindi ero in Brasile a fare un festival con Somos Vibra. Ora sono tornato in Messico, pianificando concerti in giro per i paesi e concentrandomi ora sul mio prossimo disco.

#TRACKLIST

01. Sound Of Mint, Feat Farasha, – Ya Sidi / Madorasindahouse
02. Derun feat. Levent Gunes & Ahmet Aslan – Yola Girme Sen / Sweet Music
03. Diass, Matizze – Moonshine (Original Mix) / Scorpios Music
04. Bedouin, DakhaBrakha – Salgir Boyu / Human By Dafault
05. Double Touch – Infinite Nocturne / Trybes of
06. Liva K & Jordy – Is that all there is / Wired
07. REIYM – Unfurl / Redolent
08. NAZA – Savag / Earthly Delights
09. Monvol – Oracle / O’Tawa Records
10. NAZA – Melhor dia Da semana / PERPLEX
11. Doctor Dru – Room 113 / Jeudi Records
12. Kadosh Feat. Moodintrigo, Melödisch – Never Too Late / Moblack


Share :




  • cover play_circle_filled

    01. Golden Hour (Iban Mendoza Interpretation)
    Jessy Green & The Axiom

  • cover play_circle_filled

    02. Golden Hour (David Moreno & Iban Mendoza Remix)
    Jessy Green & The Axiom

  • cover play_circle_filled

    01. Broken Melodies (Extended Edit)
    Jabzz Dimitri & Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    02. Broken Melodies (Radio Edit)
    Jabzz Dimitri & Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    01. You Are Beautiful (Afro Take)
    Dr. Feel feat. Zhané

  • cover play_circle_filled

    02. You Are Beautiful (Sunset Mix)
    Dr. Feel feat. Zhané

  • cover play_circle_filled

    03. Shu
    Dr. Feel

  • cover play_circle_filled

    04. Piye
    Dr. Feel

  • cover play_circle_filled

    01. Mbokodo (Hanna Hais Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    02. Mbokodo (La Santa Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    03. Mbokodo (Eisor Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    04. Mbokodo (Breeze and The Sun Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    01. Mbokodo (Original Mix)
    Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    02. Mbokodo (Radio Edit)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    03. Mbokodo (Instrumental Mix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    01. Cloud's Song (Original Mix)
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Sunset Journey (Original Mix)
    Alex Donati, Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Behind the Sun (Original Mix)
    Matt Sawyer, Manu EL

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Tribalistars (Original Mix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    02. Tribalistars (Miky J Villa Flaming Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    03. Tribalistars (Matt Sawyer Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    01. Bloom Together
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Rompom
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Odyssey
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Nguvu
    Double Drop

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Imposter of Syndrome
    Deckert

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Tembour
    Sound Shapes

    file_download
  • cover play_circle_filled

    04. Mount Athos
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    05. Raksat
    Nina Simmons

    file_download
  • cover play_circle_filled

    06. Matizze
    Siddhartha

    file_download
  • cover play_circle_filled

    07. Gamma
    Socko

    file_download
play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play