menu Home
Dicembre 6, 2021
Jabzz dimitri

#MusicInTheAir Podcast hosts this week :
JABZZ DIMITRI

Villahangar sta per rilasciare “Broken Melodies”, la nuova traccia ad opera di Jabzz Dimitri e Leo Guardo feat. Priscilla e che vede la collaborazione di due dj e produttori: Jabzz Dimitri, originario della città di Welkom nel Free State, trasferitosi nella capitale del Sudafrica Pretoria, e Leo Guardo, musicale e ingegnere del suono di origine italiana che attualmente vive a Melbourne e che con Villahangar ha già pubblicato l’estate scorsa la traccia “Mbokodo” Feat. Tabia.

Il protagonista del Podcast #MusicInTheAir di oggi è Jabzz Dimitri, nell’industria musicale da più di 10 anni come dj, produttore e organizzatore di eventi.

Aggressivo, innovativo e all’avanguardia sono i tre modi migliori per descrivere il suo stile. Racconta: “Il mio viaggio musicale è iniziato al liceo quando ero solito fare il DJ alla maggior parte delle feste in casa perché ero l’unico studente che possedeva un sistema audio. Sono nato e cresciuto in una piccola città mineraria nel Free State chiamata Welkom, le compilation di musica house ai tempi erano una grande cosa in S.A e ha molta influenza sul mio stile musicale di oggi, in particolare le compilation di africanism”.

Il suo stile musicale di oggi si ispira a suoni aggressivi afro, che si tratti di percussioni, drumz o melodie, qualsiasi cosa con cui si relazioni musicalmente o spiritualmente, si è evoluto nel tempo, adattandosi ai cambiamenti senza perdere il suo suono caratteristico: influenzato da afro jazz, afro soul, e molti suoni afrobeat che contengono alcuni elementi musicali.

Molto attivo in radio: Jazz Dimitri attualmente fa mix su Radio 2000, e ha anche collaborato con drumz Radio, una stazione radio boutique con sede nel Regno Unito per presentare un nuovo spettacolo chiamato “Drumz Radio Live” il cui obiettivo principale è presentare i dj e artisti afro House nel resto del mondo.

Un produttore house afro e soulful che ha pubblicato brani con cantanti di talento come Dawn Tallmen (The Reason), Thiwe (Love Is Special), Thantaswa (Spirit of dance) e molti altri.

Per la traccia “These Words” ha collaborato con il produttore di talento UPZ con sede nel Regno Unito e Kevin Maduna alla voce, la sua migliore collaborazione fino ad oggi. Rilasciata con SoWhat records, un’etichetta boutique con sede nel Regno Unito, è stato riprodotto nelle principali stazioni radio in Sudafrica: Ukhozi FM, Radio 2000, Lesedi FM e Motsweding FM.

Ha recentemente pubblicato 3 singoli: la sua ultima uscita “Amadlozi” feat. Tabia è stata la release del giorno su Traxsource il giorno stesso del suo debutto. 

Amadlozi è stata anche la canzone numero uno su iTunes (Apple Music Dance) per due settimane. Amadlozi ha raggiunto la posizione numero 4 nelle più grandi classifiche urbane in Sudafrica: Metro FM Top40, la classifica della più grande stazione radio urbana del Paese ed è stata nella top 20 delle canzoni più ascoltate nelle stazioni radio sudafricane.

A livello internazionale ha lavorato con diverse etichette come Merecumbe, Open Bar Music, e localmente è stato con la Vth Season. 

Jabzz Dimitri è inoltre partner di J e K Media, società multimediale che gestisce da sette anni ed è attivissimo sul piano dell’organizzazione di eventi: con J e K Media ospita uno dei più grandi eventi annuali sudafricani chiamato 057HC www.057hc.co.za: fondato da lui nel 2013, vede ogni anno la partecipazione di oltre 10mila persone e si svolge il 26 dicembre nella sua città natale, Welkom, che ha ospitato artisti del calibro di Louie Vega e Anane Vega/Tortured Soul/Black Motion/Black Coffee/Djeff e molti altri grandi artisti.

Di che cosa ti sei occupato nella lavorazione della traccia Broken Melodies di Leo Guardo appena uscita, che uscirà venerdì 10 dicembre su Villahangar?

Ho creato le basi per la canzone e Leo le ha dato la direzione.

 

Come è avvenuto il tuo incontro con Leo Guardo?

Leo ha lavorato al mio remix di uno dei miei precedenti singoli “Amadlozi” il suo remix si è distinto dagli altri, abbiamo iniziato a seguirci sui social e abbiamo iniziato a parlare.

 

Quali sono i tuoi progetti per il presente e per l’immediato futuro? Hai nuovi progetti in arrivo?

I miei piani per l’immediato futuro sono di pubblicare quanta più musica di qualità possibile e in futuro fare un tour in giro per l’Europa (2022) suonando in diversi club o festival musicali e imparare la cultura degli eventi da quel lato.

 

Cosa ne pensi della scena musicale sudafricana? Quali pensi siano le differenze con l’Europa?

La musica elettronica nel panorama internazionale si è evoluta e si è affermata. La scena musicale sudafricana è ampia ed è influenzata da molte culture, ad esempio abbiamo SA Hip Hop, Mapiano, Deep House, Afro House e questo lo rende davvero unico perché in un evento possiamo tutti godere di diversi tipi di generi musicali.

Come vivi ora e hai vissuto nel recente passato questo momento particolare per l’umanità di epidemia? Come hai rimediato alla mancanza di poter viaggiare per le tue ispirazioni?

Penso che ciò che mi ha fatto vivere questa nuova normalità è essere in studio e fare musica e spero di poter viaggiare di nuovo attraverso la mia musica..

 

Come sono stati per te i mesi di luglio e agosto? Hai avuto dei dj set? Restrizioni permettendo, ma ora i locali stanno gradualmente riprendendo l’attività, hai in programma dj set al momento per il futuro?

Luglio e agosto non sono stati male per me, ho avuto un paio di dj set da allora e una residenza durante quel periodo, ma ora voglio concentrarmi su più studio e pubblicare più musica. Vorrei pubblicare un EP e fare un piccolo tour per il mio EP iniziando in Sud Africa, in alcune parti dell’Africa e forse in Europa.

 

Viste le difficoltà della pandemia dell’anno passato, che ora speriamo siano state superate, come affronti la questione e in che direzione pensi che dovrebbe muoversi il mondo della musica per superare l’impossibilità degli eventi live?

È difficile da dire perché sfortunatamente il governo controlla tutto, ma per quanto riguarda lo spazio per eventi, mettendo in atto tutte le misure di sicurezza e convincendo i clienti e le autorità sulla sicurezza è l’unica opzione per i festival dal vivo.


#TRACKLIST

01. Studio Apartment feat. Monique Bignham – Sun ra was (Kususa Remix) / N.E.O.N
02. LevyM feat Lizwi & Benjy – Makukhanye (Ralf Gum Remix) / Nervous Records
03. Teknique – Children of Zion / Aluku Records
04. Deejay Beekay Feat Candy Man – Tears of Africa / Madorasindahouse
05. Da Africa Deep – Peria / Madorasindahouse
06. LevyM Feat Elise De Koning – Dance Again / Madorasindahouse
07. Daniel Rateuke feat Awen – Gold (Manoo Remix) / Madorasindahouse
08. Moo & Jo Feat Lass – Lora / MoBlack
09. Christian Blunck – Namib / Switchlab


Share :




  • cover play_circle_filled

    01. Golden Hour (Iban Mendoza Interpretation)
    Jessy Green & The Axiom

  • cover play_circle_filled

    02. Golden Hour (David Moreno & Iban Mendoza Remix)
    Jessy Green & The Axiom

  • cover play_circle_filled

    01. Broken Melodies (Extended Edit)
    Jabzz Dimitri & Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    02. Broken Melodies (Radio Edit)
    Jabzz Dimitri & Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    01. You Are Beautiful (Afro Take)
    Dr. Feel feat. Zhané

  • cover play_circle_filled

    02. You Are Beautiful (Sunset Mix)
    Dr. Feel feat. Zhané

  • cover play_circle_filled

    03. Shu
    Dr. Feel

  • cover play_circle_filled

    04. Piye
    Dr. Feel

  • cover play_circle_filled

    01. Mbokodo (Hanna Hais Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    02. Mbokodo (La Santa Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    03. Mbokodo (Eisor Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    04. Mbokodo (Breeze and The Sun Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    01. Mbokodo (Original Mix)
    Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    02. Mbokodo (Radio Edit)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    03. Mbokodo (Instrumental Mix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    01. Cloud's Song (Original Mix)
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Sunset Journey (Original Mix)
    Alex Donati, Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Behind the Sun (Original Mix)
    Matt Sawyer, Manu EL

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Tribalistars (Original Mix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    02. Tribalistars (Miky J Villa Flaming Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    03. Tribalistars (Matt Sawyer Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    01. Bloom Together
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Rompom
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Odyssey
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Nguvu
    Double Drop

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Imposter of Syndrome
    Deckert

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Tembour
    Sound Shapes

    file_download
  • cover play_circle_filled

    04. Mount Athos
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    05. Raksat
    Nina Simmons

    file_download
  • cover play_circle_filled

    06. Matizze
    Siddhartha

    file_download
  • cover play_circle_filled

    07. Gamma
    Socko

    file_download
play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play