menu Home
Settembre 12, 2021
IVAN G

#MusicInTheAir Podcast hosts this week :
IVAN G

Oggi per il Podcast #MusicInTheAir torna Ivan G, dj spagnolo, di Madrid, ma originario di Melilla, piccola città sulla costa nordafricana. 

Ivan G ha iniziato il suo percorso artistico al conservatorio all’età di sei anni, abbandonando poi il percorso ufficiale suonando diversi strumenti come chitarra e percussioni, segnando l’inizio del suo lungo viaggio musicale.

Appassionato di Deep House, Organic House, Minimal e Underground, ha ascoltato musica elettronica a metà degli anni ’80 e all’inizio degli anni ’90, con artisti come Mike Oldfield, Jean Michelle Jarre, Prodigy e altri. 

Il suo è un sound in continua evoluzione e con un’impronta decisa, che esplora Deep House, Organic House, Downtempo, Deep Tech e Minimal, in grado di unire background ed esperienza, profondamente influenzato dalle sue origini, fatte di sonorità e ritmi tribali, arabi, deep house e melodici.

Nel tempo, amando la musica e la tecnologia, ha affinato la sua competenza tecnica grazie ad anni di apprendimento della creazione e produzione musicale, grazie agli studi in scuole come DJPSchool o Inted, dove ha potuto imparare da alcuni dei migliori dj della scena internazionale. 

Maturando visibilità su canali come SoundCloud, MixCloud, YouTube e Instagram è stato notato da alcuni club, rooftop, beach club e ristoranti a Madrid.

Attivissimo in radio, dopo l’inizio ad una stazione russa, è Resident di Deep in Radio con sede ad Atene, che mira a riflettere lo spirito della generazione underground attraverso l’evoluzione della musica elettronica: da un paio di anni, il suo spazio settimanale chiamato “Music Waves RS” è live ogni sabato dalle 23:00 alle 12:00.

E’ anche dj resident alla celebre Ibiza Stardust Radio il primo e il terzo giovedì del mese. Qui alcuni dei suoi set hanno raggiunto + di 6 k di ascoltatori in streaming collegati contemporaneamente. Con i suoi più di 50.000 ascoltatori al mese, Ibiza Stardust Radio è una delle piattaforme di riferimento per la musica house profonda e melodica nel Paese.

Esploratore e sperimentatore, con emozioni e sentimenti profondi, crea sempre una storia attraverso la sua selezione musicale personale che riflette il suo mondo interiore, sperando di raggiungere l’anima di altre persone.

Per migliorarsi e valorizzarsi come artista sta ora arricchendo la sua competenza musicale con lezioni giornaliere di musica classica e strumentale, potendo così offrire sessioni ancora più sofisticate e arricchire i suoi set, come lui stesso li definisce, “miscelati e selezionati per dare un po’ di sale marino alle tue orecchie”.

Per Villahangar ha stilato la sua TOP 5 di sempre, eccola.

Joaquín Rodrigo – Concierto de Aranjuez – Adagio Segundo

Questa traccia è, secondo il suo autore, “una conversazione con DIO”. E’ stata creata durante il suo momento peggiore nella vita, quando il medico gli ha detto che avrebbe perso la moglie incinta.
Dopo quella terribile notizia, è tornato a casa, si è seduto davanti al suo pianoforte e ha iniziato a creare questo capolavoro.
Queste tracce creano un sacco di sensazioni diverse in me… felicità, tristezza, calma… tutte allo stesso tempo. Non posso esprimere a parole cosa sia esattamente… ma è fantastico!


 

 

Metallica – Master of Puppets

Questa traccia mi riporta alla mia adolescenza. Per molti anni ho ascoltato hard rock e metal. Oggi continuo a farlo. Master of Puppets è la canzone epica metal dei Metallica, creata quando i membri del gruppo dei Metallica erano i re (25 anni fa)


 

 

Dark Tranquility – A bolt of blazing Gold

Nonostante la forza della traccia, i cambi di ritmo, i mix di voci angeliche con voci gutturali e diversi strumenti, questa traccia mi ha segnato per molti anni quando ero un adolescente, ma continua ancora oggi.
Questo genere specifico – Melodic Death Metal – e il Viking Metal (che è un sottogenere dell’heavy metal con il folk in cui si mescolano suoni profondi e melodici), riflette lo stile che mi fa sognare. Adoro quel tipo di mix, in particolare quando sono coinvolte diverse scale musicali. Sono il motivo dei suoni melodici inclusi nei miei dj set.


 

 

Sting – Shape of My Heart

Sting è uno dei più grandi artisti mai visti. Potrei scegliere molti dei suoi brani ma questo mi ha accompagnato durante infinite ore di studio. Inoltre, durante i momenti di pace e tranquillità.


 

 

Beckers & D- Nox – Deep in the Dark feat LEEN V

Brano uscito nel 2021. Me ne sono completamente innamorato, quindi ogni volta che ne ho l’opportunità viene incluso nelle mie sessioni perché ha gli ingredienti perfetti che cerco sempre: suoni organici e una miscela di ritmi tribali e arabi che uso comunemente. Una scoperta recente che è diventata una delle mie preferite.



#TRACKLIST

01. Ephlum – Leila (Wassim Younes Remix) / Cosmic Awakenings
02. Kawtar Sadik, Da Mike – Malayou feat. Kawtar Sadik (Original Mix) / Connected Frontline
03. Andre x Jad – Safar / Cafe De Anatolia
04. Tayllor – Lagoon (Original Mix) / Wired
05. Hraach, Armen Miran – Lullaby (Original) / Sol Selectas
06. Mettabbana – Encore feat. Huda Asfour (Derun Remix) / Cosmic Awakenings
07. Antrim – Hoffnung (Original Mix) / Clubsonica Records
08. Rasi Z – Desire (Original Mix) / Dream Culture
09. SOLIDMIND & Joshua Wasem – Zamu / Earthly Delights
10. Goldcap – Mirage (Original) / Sol Selectas
11. Anatolian Sessions – Ahraz (Original Mix) / Lump Records
12. SOLIDMIND, Bákayan & Anatolian Sessions – Umut Var (Anatolian Sessions Remix) / Elysion


Share :




  • cover play_circle_filled

    01. Mbokodo (Original Mix)
    Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    02. Mbokodo (Radio Edit)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    03. Mbokodo (Instrumental Mix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    01. Cloud's Song (Original Mix)
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Sunset Journey (Original Mix)
    Alex Donati, Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Behind the Sun (Original Mix)
    Matt Sawyer, Manu EL

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Tribalistars (Original Mix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    02. Tribalistars (Miky J Villa Flaming Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    03. Tribalistars (Matt Sawyer Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    01. Bloom Together
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Rompom
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Odyssey
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Nguvu
    Double Drop

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Imposter of Syndrome
    Deckert

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Tembour
    Sound Shapes

    file_download
  • cover play_circle_filled

    04. Mount Athos
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    05. Raksat
    Nina Simmons

    file_download
  • cover play_circle_filled

    06. Matizze
    Siddhartha

    file_download
  • cover play_circle_filled

    07. Gamma
    Socko

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. SUNDAY MORNING
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. SCALA
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. PLEASURE TANGO
    Matt Sawyer, Everything Counts

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Take Me Back
    Airbas, Maria Angeli

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Take Me Back (Ricky ‘BiRickyno’ Classic Piano Dub Mix)
    Airbas, Maria Angeli

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Umma
    Matt Sawyer, Everything Counts

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Carpe Diem
    Mavee

    file_download
play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play