menu Home
Ottobre 17, 2021
DAVIDE DEL VECCHIO

#MusicInTheAir Podcast ospita questa settimana :
DAVIDE DEL VECCHIO

Villahangar nell’autunno 2021 continua il suo percorso e accoglie sempre più nuovi artisti nella sua orbita musicale.
Per questa settimana l’ospite del Podcast #MusicInTheAir è il produttore Davide Del Vecchio.

Nato a Napoli nel 1985, si è poi trasferito a Formia, un piccolo paese tra Roma e Napoli, con la famiglia dopo la scuola primaria, e nel 2010 si è trasferito a Milano per studiare al SAE Institute e conseguire l’attestato di produttore di musica elettronica. Ora è attualmente residente a Londra, dove ha scelto di vivere, ma con l’Italia sempre nel cuore.

Racconta dell’inizio del suo percorso: “Immagino che il mio viaggio musicale sia iniziato durante l’orario scolastico tornando a casa e ascoltando i mix radiofonici dopo pranzo. Ricordo che registravo cassette ma saltavo sempre le canzoni che non mi piacevano, quindi volevo creare il mio mixtape personale ma a quel punto tempo non avevo gli “strumenti”. Così ho preso il giradischi di mio padre e sull’altro canale del mixer avevo un compact disc portatile….così ho iniziato”.

La sua attività musicale vera e propria inizia nei primi anni 2000, quando inizia a condividere la console con alcuni dei più importanti dj e leggende internazionali come Marshall Jefferson, Todd Terry, Kerry Chandler, Glenn Underground, Kevin Saunderson, padri della musica house americana old school, passando attraverso persone come Raresh, Tini, Nina Kraviz, Paco Osuna, Martin Buttrich, Ryan Elliott, Delano Smith, Claudio Coccoluto, Luca Agnelli, Martinez Brothers, Davide Squillace, Gaiser, Matador, Ambivalent… Marcel Dettmann, Adam Beyer Karotte.

Davide Del Vecchio è un artista senza schemi, che non ama essere catalogato in uno specifico genere musicale. Il suo stile e la sua carriera sono basati su un’attenta e accurata ricerca musicale ma non seguono alcuno schema o genere particolare, perché, come dice lui stesso ”Non si giudicano le capacità di un dj in base al genere che propone, ma solo in base all’atmosfera che riesce a creare in pista. Non mi piace essere catalogato in un genere specifico: anche in studio mi piace sperimentare sonorità diverse ma se dovessi designarne uno direi “Dance Music” con una grande influenza della House Music statunitense”. Il suo infatti è un background di musica house americana. Tra le sue influenze inoltre, i locali e le feste a Napoli, come le feste degli Angels of Love al Disco Metropolis nei primi anni 2000.

E’ promotore, ideatore e uno dei fondatori di “Rehab”, il suo progetto più importante: un gruppo che dal 2009 porta avanti moltissimi eventi, ora utilizzando il Ribbon Club di Terracina in Italia come base principale per le sue feste.

Racconta: “REHAB is my baby, un progetto iniziato in Italia nel 2009 che ha ospitato i migliori dis del mondo nella scena House e Techno. Ma per me non era abbastanza, così quando mi sono trasferito a Londra ho iniziato REHAB_LDN: l’idea era quella di creare una connessione con l’ Europa quindi ho portato la festa in Germania, Francia, Svezia etc poi la pandemia mi ha fermato….ma tornerò….presto”.

Prima della pandemia infatti gli è stato chiesto di portare il suo concetto REHAB_LDN una volta al mese a Egg, progetto che continua ed è in procinto di ripartire al più presto. Davide a Londra, imponendo subito i suoi dj set unici, è infatti diventato dj resident in uno dei club più importanti della capitale britannica, il famoso Egg dove spesso gli viene chiesto di suonare “All night long” che è quello che ama di più tanto da può esprimersi meglio, durante le tante ore, portando la folla in un viaggio pieno di suoni e ritmi.

Riguardo al passato inoltre, dopo il trasferimento a Londra ha creato anche un progetto chiamato “See You In A Beat”, più un after party, che si svolgeva in scantinati molto sotterranei intorno all’East Side di Londra, che poi ha scambiato e trasformato, creando REHAB_LDN.

Davide è attualmente in studio per affinare il suo suono in produzioni musicali, dove ama coinvolgere e collaborare con veri musicisti registrano dal vivo strumenti veri, sotto la sua direzione.

Le sue tournée in Europa con REHAB toccano Francia, Germania, Danimarca, Svizzera, Spagna, Svezia, Scozia, Isole Canarie, Malta. Italia e ovviamente Regno Unito sono già stati “conquistati”.

Molte le novità all’orizzonte: altri concerti sono pronti per essere annunciati e altra musica è pronta per essere rilasciata.

Cosa pensi della scena musicale londinese? Quali pensi siano le differenze con l’Europa?

La scena musicale a Londra è incredibile, puoi davvero trovare quello che cerchi, ma a volte abbiamo problemi con le licenze e le feste stanno finendo abbastanza presto… ma troverai sempre un after party in qualche posto o nella foresta o in barca o dovunque.

 

Quale evoluzione pensi stia vivendo la musica house nel panorama internazionale?

Vengo dalla vera merda la roba buona, al giorno d’oggi solo poche persone lo stanno ancora facendo e solo poche etichette molto coraggiose stanno ancora seguendo la stessa atmosfera, ma principalmente anche i grandi nomi sono passati a suonare set digitali teck-house con a volte orribili remix dei classici, molto deludente.

 

Come vivi ora e hai vissuto nel recente passato questo momento particolare per l’umanità di epidemia? Come hai rimediato alla mancanza di poter viaggiare per le tue ispirazioni?

Sfortunatamente è stato un brutto momento per tutti, ma fortunatamente ho potuto dedicare più tempo alla mia musica in studio, ma non viaggio da molto tempo.

Come sono stati per te i mesi di luglio e agosto? Hai avuto dei dj set? Restrizioni permettendo, hai dei dj set in programma al momento per il futuro?

Grazie a Dio sono stato in grado di ritagliarmi la mia piccola fetta di torta semplicemente suonando la mia selezione di musica piuttosto che seguire semplicemente le classifiche, anche quando vado al negozio di dischi guardo il muro delle ultime uscite ma è nella sezione abbandonata dove trovo la maggior parte delle chicche….mi piace la merda sporca quindi da quando abbiamo riaperto a maggio ho avuto la fortuna di tornare dietro i piatti per 3/5 volte a settimana.

 

Viste le difficoltà della pandemia dell’anno passato, come affronti la questione e in quale direzione pensi che dovrebbe muoversi il mondo della musica per superare l’impossibilità di eventi live?

Qui tutto è tornato alla normalità, stiamo solo aspettando che arrivino i turisti a Londra che ovviamente con la situazione Brexit in corso non è così facile come una volta. Ma in sostanza di nuovo tutto è tornato alla normalità e sono così felice di vedere la gente sudare nel club.

 

Sei dj resident di Hovarda, a Londra. Puoi raccontarci come hai iniziato e come sta andando la tua collaborazione?

Bene, Hovarda è un luogo fantastico nel centro di Londra diviso su due piani, la parte al piano di sotto è un ristorante che serve un’incredibile fusione tra cibo greco e turco e al piano superiore abbiamo la lounge con il bar, bei divani e, naturalmente, il dj booth alimentato con una funzione molto potente – un sistema audio per ottenere le giuste vibrazioni della festa.

Sono ormai 3 anni che suono lì ogni mercoledì a fare set per tutta la notte e sono così felice di far parte della squadra perché mi sento a casa.

Il responsabile del booking è Dimitris che ogni giorno fa un lavoro straordinario portando molti artisti talentuosi e straordinari, Argy ad esempio è ospite regolare di Hovarda ed è solo uno di loro.
Lascia che ti dica una cosa se sei a Londra, senza concerti… sai dove trovarmi.


#TRACKLIST

01. Still Phil ft. Camilla T. – Beautiful – / Spiritual Life
02. Anthony Nicholson – Aquarhthmatica / Prescription
03. Glenn Underground – Man On Fire / Strictly Jaz Unit
04. Moodymann – Telephone Blue / White Label
05. Glenn Underground – Passing You By / Strictly Jaz Unit
06. Zepherin Saint – Escape / Visions
07. Ron Trent – Movin’ On / Need2Soul
08. Monday Michiru – The Right Time / King Street Sounds
09. Ame – Timbuktu / Ibadan


Share :




  • cover play_circle_filled

    01. You Are Beautiful (Afro Take)
    Dr. Feel feat. Zhané

  • cover play_circle_filled

    02. You Are Beautiful (Sunset Mix)
    Dr. Feel feat. Zhané

  • cover play_circle_filled

    03. Shu
    Dr. Feel

  • cover play_circle_filled

    04. Piye
    Dr. Feel

  • cover play_circle_filled

    01. Mbokodo (Hanna Hais Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    02. Mbokodo (La Santa Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    03. Mbokodo (Eisor Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    04. Mbokodo (Breeze and The Sun Remix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    01. Mbokodo (Original Mix)
    Leo Guardo

  • cover play_circle_filled

    02. Mbokodo (Radio Edit)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    03. Mbokodo (Instrumental Mix)
    Leo Guardo feat. Tabia

  • cover play_circle_filled

    01. Cloud's Song (Original Mix)
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Sunset Journey (Original Mix)
    Alex Donati, Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Behind the Sun (Original Mix)
    Matt Sawyer, Manu EL

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Tribalistars (Original Mix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    02. Tribalistars (Miky J Villa Flaming Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    03. Tribalistars (Matt Sawyer Remix)
    Knowhat

  • cover play_circle_filled

    01. Bloom Together
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Rompom
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Odyssey
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Nguvu
    Double Drop

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Imposter of Syndrome
    Deckert

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Tembour
    Sound Shapes

    file_download
  • cover play_circle_filled

    04. Mount Athos
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    05. Raksat
    Nina Simmons

    file_download
  • cover play_circle_filled

    06. Matizze
    Siddhartha

    file_download
  • cover play_circle_filled

    07. Gamma
    Socko

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. SUNDAY MORNING
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. SCALA
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. PLEASURE TANGO
    Matt Sawyer, Everything Counts

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Take Me Back
    Airbas, Maria Angeli

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Take Me Back (Ricky ‘BiRickyno’ Classic Piano Dub Mix)
    Airbas, Maria Angeli

    file_download
play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play