menu Home
Luglio 31, 2020

CHICAGO (the city of) HOUSE

Chicago House

#MusicInTheAir Podcast ha ospitato Black Velveteen from Chicago

Chris Offutt aka Black Velveteen vede la sua produzione musicale influenzata dai moltissimi artisti con cui è venuta a contatto, nella sua stessa casa: erano del calibro di Aretha Franklin, Fleetwood Mac, Stevie WonderJames Taylor.

Ma è sicuramente anche Chicago, la sua città, ad influenzarla sul piano musicale.
Perché è proprio Chicago la città a cui si deve la nascita della House Music,
uno dei generi della “EDM” –  Electronic Dance Music – che raccoglie sotto di sé anche
techno, trance, hardcore e acid.

Da qui, l’ appellativo di “Chicago House” 

Un nome su tutti è riconducibile alla musica House: Frankie Knuckles, considerato universalmente a tutti gli effetti ufficialmente il padrino, ne ha segnato la nascita nel 1977, alla console della celebre discoteca “The Warehouse” a Chicago, chiamata anche “The House”, che le ha dato il nome.

Il periodo storico era dominato dalla disco music, e qui invece The Warehouse fece la differenza proponendo album disco e funky soul. Ma è nel 1979 che la disco dà l’addio alle scene in maniera decisa: il pubblico, stanco, è finalmente pronto per la House.

A Frankie Knuckles si deve tutto: la nascita, la sperimentazione mixando classici disco con un sound new wave elettronico europeo, l’utilizzo dei sintetizzatori e delle drum machine per nuovi traguardi del suono. La leggenda narra che fu perché suonava fino a mattina, e i dischi non gli bastavano: iniziò così a rieditarli. Un esempio imitato da molti: nei dischi, mixati più stili musicali come italo disco, hip hop ed electro funk, e arricchiti con l’utilizzo di drum-machine, effetti e strumentazioni elettroniche per l’impronta del tutto personale di ciascuno. 

Ed è un successo che porta con sé in seguito trasferendosi a New York, la sua città natale: così, lo porta nella Grande Mela e da lì prese piede in tutto il mondo fino a oggi. La house originale degli anni ‘80 è conosciuta come “Chicago House“.

La lista dei principali artisti non è breve,
da
Steve “Silk” Hurley e Vince Lawrence, passando per Marshall Jefferson,
Derrick Carter, Jamie Principle, Ralphi Rosario.

Ma anche DJ Colette, DJ Funk, DJ Pierre, DJ Sneak, Felix Da Housecat, Paul Johnson. Nomi che hanno fatto la storia come Lil ‘Louis sono ancora richiestissimi in tutto il mondo. 

Ed è una etichetta ufficiale su tutte a venire ricondotta all’ House Music: Traxx Records (1985) co-fondata da Larry Sherman e Jesse Saunders, che ha pubblicato molti classici tra cui “No Way Back” di Adonis, Jamie Principle e Frankie’s KnucklesYour Love“, “Can You Feel It” di Larry Heard e “The House Music Anthem (Move Your Body)” by Marshall Jefferson, tutte realizzate grazie a a campionatori e ai primi modelli di sintetizzatori e drum-machine della casa Roland.

"Chicago (the city of) House" by Monica Codegoni Bessi

Share :




  • cover play_circle_filled

    01. Nguvu
    Double Drop

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Imposter of Syndrome
    Deckert

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. Tembour
    Sound Shapes

    file_download
  • cover play_circle_filled

    04. Mount Athos
    Diass

    file_download
  • cover play_circle_filled

    05. Raksat
    Nina Simmons

    file_download
  • cover play_circle_filled

    06. Matizze
    Siddhartha

    file_download
  • cover play_circle_filled

    07. SOCKO IGFEED
    Socko

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. SUNDAY MORNING
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. SCALA
    Matt Sawyer

    file_download
  • cover play_circle_filled

    03. PLEASURE TANGO
    Matt Sawyer, Everything Counts

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Take Me Back
    Airbas, Maria Angeli

    file_download
  • cover play_circle_filled

    02. Take Me Back (Ricky ‘BiRickyno’ Classic Piano Dub Mix)
    Airbas, Maria Angeli

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Umma
    Matt Sawyer, Everything Counts

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Carpe Diem
    Mavee

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Chakra
    Alessandro Ghassemi

  • cover play_circle_filled

    02. Chakra (Mavee Remix)
    Alessandro Ghassemi

    file_download
  • cover play_circle_filled

    01. Sestante
    Everything Counts, Matt Sawyer

  • cover play_circle_filled

    01. Weaker (Mavee Radio Rmx)
    Juza

  • cover play_circle_filled

    01. Weaker (Mavee Remix)
    Juza

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play